preloader

Facciate

La facciata continua (o curtain wall), termine inglese nato negli Stati Uniti d’America (letteralmente “muro di tenda”, o “muro di sipario”), è una particolare
tipologia di involucro leggero continuo che garantisce, di per sé o congiuntamente all’opera edilizia, tutte le funzioni normali di una parete esterna, che non porta
altro carico che il peso proprio e la spinta del vento. Questi carichi sono trasferiti alla struttura portante principale attraverso i collegamenti ai solai o ai pilastri dell’edificio.
Una tale parete di tamponamento è progettata per resistere all’infiltrazione dell’aria e dell’acqua, alle forze di vento, alle forze sismiche, oltre al citato peso proprio.
L’uso della facciata continua o libera, è uno dei 5 punti della nuova architettura razionalista di Le Corbusier.